Comune di Mele (GE)
Riferimenti pagina
Navigazione
Contenuto
Accessibilità




MATRIMONIO CIVILE


 

 

Descrizione del servizio

Il matrimonio civile in Mele viene celebrato dal Sindaco, dal Vice-Sindaco, da un Assessore, o dall’Ufficiale dello Stato Civile, alla presenza degli sposi e di due testimoni (uno per ciascuno), maggiorenni, anche parenti degli sposi.

I matrimoni si celebrano in tutti i giorni feriali, escluso il sabato, con orario da concordare.

Come si accede

Per ogni indicazione utile inerente i documenti necessari, date e orari possibili della cerimonia e tariffe, contattare direttamente l'Ufficio Stato Civile.

Per gli sposi che abbiano effettuato le pubblicazioni in questo Comune, l'accordo sulla data del matrimonio e sulla scelta del celebrante viene preso al momento delle pubblicazioni; in tale sede vengono comunicate anche le spiegazioni circa lo svolgimento della cerimonia.

Per gli sposi che abbiano effettuato le pubblicazioni in un Comune diverso, ma che intendano contrarre matrimonio civile in Mele, l'accordo dovrà essere preso con l'Ufficio di Stato Civile al momento della consegna della delega per la celebrazione del matrimonio.

Il matrimonio deve essere celebrato entro 180 giorni dal compimento delle pubblicazioni.

Documenti da presentare

Se le pubblicazioni sono state fatte in Mele:

  • Fotocopia dei documenti di identità validi dei testimoni;
  • Quietanza del versamento della tariffa dovuta.

Se le pubblicazioni sono state fatte altrove:

  • Delega del Comune che ha effettuato le pubblicazioni;
  • Fotocopia dei documenti di identità validi degli sposi e dei testimoni;
  • Quietanza del versamento della tariffa dovuta.

Quanto costa

Per i matrimoni civili é stata determinata la seguente tariffa:

  • cittadini residenti : € 55,00
  • cittadini non residenti : € 80,00

L'importo dovuto deve essere versato presso l'Ufficio Economato del Comune.

Adempimenti successivi

Almeno 5 giorni prima della cerimonia, va consegnata all'Ufficio Stato Civile la quietanza di pagamento della sala e fotocopia dei documenti d'identità validi, relativi agli sposi e ai due testimoni. Inoltre va dichiarato se si vuole scegliere la separazione dei bene, in mancanza di scelta il regime cui sono sottoposti per legge i rapporti patrimoniali tra i coniugi è la comunione dei beni.

 

 

 

 

 

 

Data di aggiornamento: 28/03/2010

Stampa
Stampa


©2009 - Comune di Mele (GE)

Comune di Mele - p.zza Municipio, 5 - 16010 Mele (GE) - P.IVA: 00822790101 - Codice catastale: F098

Valid XHTML 1.0 Strict   Valid CSS!   Powered by NetGuru